incentivi assunzione apprendistato

Regione Campania. Apprendistato professionalizzante: incentivo di 7.000 euro ad apprendista

La Regione Campania al fine di elevare l’occupabilità, in particolare dei giovani, promuove, con DGR n.664 del 31/10/2017, lo sviluppo di programmi e di azioni finalizzate alla valorizzazione del capitale umano e della sua crescita personale e professionale attraverso strumenti di politica attiva, implementando misure idonee a sostegno del contratto di apprendistato professionalizzante, finalizzato al conseguimento di una qualificazione professionale

DESTINATARI: giovani assunti con contratto di apprendistato (a partire dal 01/04/2018) con sede legale od operativa in Campania.

Soggetti destinatari

Destinatari dell’intervento sono i giovani:

  1. assunti con contratto di apprendistato professionalizzante ai sensi dell’art. 44 del D.Lgs. 81/2015 dal 01/04/2018;
  2. di età compresa tra i 18 e i 29 anni (17 per chi è già in possesso di una qualifica professionale, conseguita ai sensi del D.Lgs. n. 226/2005), se disabili iscritti nell’elenco previsto dalla Legge 12 marzo 1999, n. 68 e ss.mm.ii.;
  3. residenti o domiciliati in Campania.

Soggetti proponenti

Possono partecipare al seguente Avviso:

  1. le imprese con sede legale od operativa in Campania, che assumono o abbiano in corso un contratto di apprendistato professionalizzante e vogliono trasformarlo in definitivo;
  2. le Agenzie formative accreditate per la formazione continua presso la Regione Campania in possesso dei requisiti di cui alla Delibera di G. R. 242 del 22/07/2013 e smi, in ATS con le Imprese partecipanti per la formazione, a tal fine in sede di presentazione della domanda i partecipanti dovranno presentare una dichiarazione di impegno a costituire l’ATS in caso di ammissione della domanda.

Linea di intervento – Descrizione delle azioni

Le azioni finanziabili a valere sul presente Avviso sono:

  • “Formazione finanziata” per destinatari giovani assunti con contratto di apprendistato è finalizzata a trasferire le competenze di base, trasversali e tecnico-professionali, secondo gli obiettivi previsti dai profili formativi individuati dalla Regione d’intesa con le parti sociali che fanno riferimento ai diversi CCNL e presenti nel Repertorio dell’apprendistato;
  • “Incentivi all’occupazione” rivolti alle Imprese che non recedono dal contratto di apprendistato e che al termine dello stesso proseguono il rapporto di lavoro, con l’apprendista, a tempo indeterminato, con obbligo del mantenimento del rapporto di lavoro per almeno 24 mesi;

Incentivi occupazionali

Per le imprese, in possesso dei richiesti requisiti, che assumono i destinatari del presente Avviso, con contratto di apprendistato professionalizzante e lo trasformano in contratto a tempo indeterminato con obbligo di mantenimento per almeno 24 mesi, è prevista l’erogazione di un incentivo all’assunzione e stabilizzazione, pari a € 7.000,00.

A tal fine si precisa che il Cumulo con altri aiuti è ammesso purché tale cumulo non comporti il superamento/elusione delle intensità massime o degli importi di aiuto più elevati applicabili. L’incentivo è compatibile con le agevolazioni derivanti da misure di carattere generale, quali sgravi contributivi e fiscali, che non si configurino come aiuti di stato ed è altresì integrabile con altri finanziamenti finalizzati all’inserimento occupazionale con contratto di apprendistato professionalizzante.

L’incentivo all’occupazione descritto nel presente Avviso non può, invece, essere cumulato con misure previste, per gli stessi fini, dalla Regione Campania o da altre Amministrazioni Pubbliche.  Sono fatte salve le provvidenze previste, a sostegno dell’apprendistato, da parte degli Enti Bilaterali dei settori di appartenenza.

Rimborso spese viaggio dell’Apprendista

Per il periodo di formazione è prevista l’erogazione di rimborso delle spese viaggio che l’apprendista potrà richiedere, qualora dovuto, per un importo annuo non superiore a € 200,00. Tale rimborso sarà riconosciuto qualora la distanza tra l’abitazione e l’azienda, considerando il percorso di andata e ritorno, superi 10 chilometri.

Modalità di presentazione delle istanze

Per ottenere il finanziamento della formazione e il relativo incentivo di 7.000, le istanze devono essere inviate esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma www.apprendistatoregionecampania.it, seguendo le modalità previste dalla stessa a far data dal 15° giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sul BURC (28/09/2018) e dovranno farlo con il coinvolgimento di una agenzia di formazione accreditata presso la Regione Campania. Le domande potranno essere presentate fino all’esaurimento delle risorse. Per poter accedere ai benefici di cui al presente Avviso, è obbligatorio effettuare preventivamente la comunicazione del contratto di apprendistato come previsto dal D.D. n. 5 del 02/02/2018, integrato dal D.D. n. 33 del 26.06.2018.

Unica Formazione in partnership con Perseo, in qualità di Ente di Formazione, ai fini della partecipazione al Bando, supporta le aziende alla presentazione delle istanze e gestione della formazione finanziata.

Per ulteriori informazioni e assistenza tecnica chiama al 089.2967372 o compila il seguente form.

 

Selezionando la casella dichiari di aver preso visione delle condizioni di registrazione previste ed autorizzi Unica Formazione al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n° 196.